Skip to main content
FIRENZE,
Fortezza da Basso
5/8 OTTOBRE 2022

Programma

EARTH TECHNOLOGY EXPO

Earth Technology Expo | Firenze, Fortezza da Basso

07 Ottobre 2022

Inizio evento: 15.00

Fine evento: 17.30

SALA GIUSEPPE ZAMBERLETTI

Gestione del rischio e sviluppo sostenibile partecipato I Contratti di Fiume

Convegno

Un Convegno, un incontro fra esperti, tecnici e soggetti delle Istituzioni per approfondire tematiche emergenti in questa fase di “transizione ecologica” sotto il punto di vista tecnologico, economico e politico-istituzionale. Nel 2007 in occasione dell’evento di Siena di Agenda 21 Italy nasce il Tavolo Nazionale Contratti di Fiume che celebra il suo primo incontro nel 2008 in Umbria a Umbertide. Nell'anno 2012 in occasione del VII Tavolo nazionale di Bologna , venne coniato questo slogan - Per un "Green New Deal” dei territori fluviali italiani" e istituito a cura del Tavolo Nazionale Contratti di Fiume e dell'Associazione Alta Scuola il “Premio Nazionale Contratti di Fiume” che ha visto 7 edizioni fino al 2020. Dal 2016 i Contratti di Fiume sono uno strumento previsto dal Codice dell’ Ambiente all’ Art 68 bis nella parte terza “ Norme in materia di difesa del suolo e lotta alla desertificazione, di tutela delle acque dall’inquinamento e di gestione delle risorse idriche, Sezione I Titolo II Capo II Gli Strumenti: “I contratti di fiume concorrono alla definizione e all'attuazione degli strumenti di pianificazione di distretto a livello di bacino e sottobacino idrografico, quali strumenti volontari di programmazione strategica e negoziata che perseguono la tutela, la corretta gestione delle risorse idriche e la valorizzazione dei territori fluviali, unitamente alla salvaguardia dal rischio idraulico, contribuendo allo sviluppo locale di tali aree “.Nella “ Partnership Agreement Italy European Commission 2022” firmata a Luglio 2022 sta scritto” Considerando che gli obiettivi del Green Deal europeo possono essere conseguiti solo senza lasciare indietro nessuno e in modo equo ed inclusivo, si sosterranno le persone e le comunità più vulnerabili ed esposte agli effetti sociali ed economici della transizione. Saranno valorizzate, inoltre, le iniziative progettuali di tutela ambientale fondate su strumenti partecipativi (ad es. i Contratti di Fiume o altri strumenti volontari) in quanto in grado di responsabilizzare operatori e comunità locali nella corretta gestione delle risorse naturali. Nelle politiche di investimento sarà data priorità alle tipologie di intervento che massimizzano il contrasto al cambiamento climatico. Una specifica attenzione dovrà essere dedicata alla tutela e valorizzazione della biodiversità in continuità e rafforzamento di quanto programmato e realizzato nel ciclo 2014-2020. Anche SIGEA APS ( Società Italiana di Geologia Ambientale) ha istituito un’area Tematica dedicata ai Contratti di Fiume Siccità, Alluvioni e Incendi Boschivi hanno a che fare con l’acqua che scorre nei nostri fiumi e quindi la gestione degli spazi fluviali e dell’acqua che ci scorre è sempre di più determinate dal punto di vista economico ed ecologico . Il nuovo parlamento e il nuovo Governo non potranno fare a meno di implementare e rilanciare questo strumento partecipativo, già diffuso nel nostro paese con diversi Programmi d’ Azione approvati, per costruire e attivare attraverso un pubblico dibattito tra i soggetti interessati (stakeholders) interventi strutturali e non strutturali da inserire in piani e programmi di adattamento agli effetti del cambiamento climatico. Anche le Regioni devono fare la loro parte. Questo convegno vuole essere un momento qualificato di discussione e di approfondimento sul tema “ Contratti di Fiume “ che dovrà vedere uniti il mondo della ricerca, delle tecnologie, della gestione dei servizi, delle istituzioni e della finanza a supporto di una innovazione gestionale ed operativa sui temi dell’acqua non più rinviabile per il paese.

Modera:

  • Endro Martini
    Alta Scuola - SIGEA APS - Commissione Risorse Idriche CNG

Introduzione ai lavori:

  • Endro Martini
    Alta Scuola - SIGEA APS - Commissione Risorse Idriche CNG

Interventi:

  • Mauro Grassi
    EWA Agenda
  • Massimiliano Fazzini
    Climatologo-SIGEA APS
  • Massimo Bastiani
    Presidente Tavolo Nazionale Contratti di Fiume, da remoto
  • Paola Rizzuto
    Esperto di Acqua e politiche di genere , Regione Calabria da remoto
  • Maurizio Ventavoli
    Presidente Consorzio di Bonifica, Basso Valdarno
  • Floriana Clemente
    Settore Tutela Acque, Regione Piemonte da remoto
  • Patrizio Schiazza
    Consulente Contratti Fiume , Regione Abruzzo
  • Giuliana Porrà
    Direzione Protezione Civile e Sicurezza del territorio Regione Marche
  • Riccardo Santolini
    UNI URB, Comitato Nazionale per il Capitale Naturale
  • Dariush Kian
    ERSAF, Regione Lombardia
  • Marco Cardinaletti
    Eurocube
  • Lorenzo Nesi
    Assessore Comune Montelupo Fiorentino Coordinatore CdF Pesa
Earth Technology Expo Firenze

© EARTH TECHNOLOGY EXPO.
Tutti i diritti riservati.
Realizzato da dot360.it.